Club Alpino Italiano - Sezione di FRASCATI

Gruppo di Alpinismo Giovanile

 

 

MONTE CACCUME

 

14 dicembre 2008

 
Escursione di chiusura delle attività 2008 del Gruppo di Alpinismo Giovanile
sul Monte Caccume (1095 m),
a Patrica (FR),
aperta anche ai genitori
clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine     HOME

BACHECA

LE NOSTRE IMMAGINI

  Il gruppo dei ragazzi "medi", 10-12 anni, con Donatella e Mirella. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
  Il gruppo dei ragazzi "grandi", 13-15 anni, con Lorenzo e Romano. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
Ecco un personalissimo e inusuale utilizzo della ghiera, regalata ieri ai ragazzi del gruppo, ideato da Tiziano. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
  clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
I gruppi dei grandi e dei genitori, con Giuliano, sono in cima per primi. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
Panorama a 360° clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine  
... e poi si scende.   clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
Arrivano anche i medi... e scendono. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
Incrociano il gruppo dei "piccoli", con Marco, Ilaria e Aderita. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
Patrica dal sentiero e ritorno al pullman. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
 Abbiamo raccolto funghi ma non li abbiamo mangiati, al ristorante "Valle dei Lepini" a Patrica. clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
I commensali e l'agognato pasto... clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
 Cipo e Drago ci hanno raggiunto al pranzo! clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine clicca sulla miniatura per ingrandire l'immagine
 

Escursione di fine anno: IL RACCONTO
di Donatella Olivieri

Un gruppo colorato e vociante si è radunato alle 7.30 di domenica 14 dicembre, nel grande piazzale antistante la chiesa, a Cocciano, dove il pullman ci attendeva per l'immancabile escursione di fine anno, decisa nonostante il tempaccio che nei giorni precedenti la gita ci ha funestato.
Non che quel giorno il clima fosse granché migliore, ma lo è stato quanto basta a permetterci di andare...
Patrica è un paese ricco di memorie storiche,
dai resti di ville romane a quelle medioevali, dai palazzi alle chiese, immerso nel verde. Le case sono arroccate su un ripido costone roccioso, unite tra loro da un fitto reticolo di vicoli.
Il paese è posto ai piedi del Monte Cacume (o Caccume, come ricordato da Dante nel
IV Canto del Purgatorio) e iniziamo il sentiero proprio dal parcheggio.
Siamo divisi in quattro gruppi: "piccoli" (5-9 anni), "medi" (10-12 anni), "grandi" (13-15 anni) e genitori, con otto accompagnatori.
Nebbia, rivoli d'acqua fino a cascatelle sul percorso, pioggerellina fine, ma il sentiero è pietroso e non ci impantaniamo nel fango. Siamo fortunati: la pioggia vera, quella che riprende a scendere nel tardo pomeriggio e nei giorni seguenti, ci ha risparmiato!
E poi gli accompagnatori sono dotati di nuovi GPS, avevano caricato una traccia appunto per questa gita e anche col maltempo non ci sarebbero stati problemi di orientamento.
Dalla cima abbiamo potuto godere del vasto panorama, con squarci di cielo azzurro all'orizzonte, anche se per poco.
Poi tutti al ristorante: "Valle dei Lepini" ci ha accolto e rifocillato, prima di risalire sul pullman, diretti a Frascati. Arrivederci al 2009!

 

 
     

Coordinatrice: Donatella Drago
tel. 06 9424303 cell. 347 6606448

e-mail donatella.drago@alice.it