Vista Parco

SENTIERI ai CASTELLI

Perché una rete di sentieri sui Colli Albani? Domanda scontata ma con una meno scontata risposta. Spesso si associano le parole “sentieri” ed “escursione” all’ ambiente ”montagna”, e persino la dorsale nord dei Colli Albani raramente viene chiamata con il suo nome di Monti Tuscolani. Eppur si sfiorano i mille metri di quota, in un area di 120 kmq delimitata dai confini del Parco Regionale Dei Castelli Romani, al suo interno due laghi, 3 siti di importanza comunitaria, una zona a protezione speciale, 15 comuni e 350.000 abitanti con una densità abitativa nettamente superiore alle comuni zone montane., ed il tutto a pochi chilometri da Roma. Ma non è la quota a determinare la possibile presenza di una rete sentieristica, sono invece un contesto naturale (boschi, campagne, colline) ed uno storico di viabilità ed antichi insediamenti (antiche vie di collegamento, lastricati, sterrate, rovine archeologiche). Scopo della rete sentieristica è rendere fruibile il succitato contesto ad un sempre più ampio numero di persone che abbiano voglia di cimentarsi con il “traffico lento” degli escursionisti abbandonando il “traffico veloce” dei mezzi motorizzati, nell’ ottica di una attività salutare e di una scoperta del territorio che ha valenza sia culturale che sociale. Un cenno va anche al lungo definirsi di questo progetto. Così come attualmente è strutturato ha un origine datata maggio 1998, con alterne vicende che hanno prodotto inizialmente tanto, ma successivamente un allontanamento dal progetto da parte della Sezione in contrasto con scelte fatte, negli anni, da parte delle precedenti amministrazioni del Parco. Oggi la situazione è definita, abbiamo una convenzione e obbiettivi comuni e la volontà di arrivare ad un risultato concreto e duraturo che rimanga indipendentemente da chi l’ha realizzato.

Alberto Laglia
Alessandro del Vescovo

ADOTTA UN SENTIERO

Lo slogan è impegnativo perché spesso associato ad argomenti molto più importanti, ma è troppo azzeccato per non impiegarlo. Lo scopo è quello di coinvolgere soci della sezione che vogliano dare il loro contributo alla realizzazione ed al mantenimento della rete sentieristica che stiamo allestendo nel territorio dei Castelli Romani.
In cosa consiste questo impegno?
Diventare il referente di un sentiero del territorio dei Castelli Romani. Tutto ciò nell’ambito del progetto che stiamo portando avanti con il Parco dei Castelli Romani. Il tutto sotto il coordinamento di un responsabile con il quale sviluppare il lavoro. Per tutte le informazioni rivolgersi a:
Umberto Fanciullo Tel. 347 3471690
e-mail:alba53@libero.it

DOCUMENTAZIONE

Documenti Documenti Tracce GPS Tracce GPS

LINK

Scarica la carta dei sentieri Scarica la carta dei sentieri Nodo Sistema sentieri del Parco dei Castelli Romani