Club Alpino Italiano

Sezione di Frascati

Caricamento Eventi

« Tutti gli Eventi

  • Questo evento è passato.

Monte Gemma ( 1457 m ) da Fonte Santa Serena – Monti Lepini

13 Marzo

Descrizione itinerario

Dal paese di Supino si segue la strada che conduce alla Fonte Di Santa Serena. Qui si parcheggia nell’ampio piazzale. Dal fontanile di S. Serena (1100 m), seguendo l’evidente carrareccia, si scende sul fondo del bellissimo Pian della Croce che si percorre integralmente seguendo i radi segni e l’evidente sentiero che costeggia numerose ampie doline che crivellano il fondo dell’altipiano. Raggiunta l’altra estremità del piano il sentiero si addentra in un boschetto sempreverde, lo supera e piega a sinistra ad aggirare la dorsale che scende dal monte Salerio. Si oltrepassa la dorsale e si piega nettamente a sinistra, in salita, a costeggiare il crinale che si raggiunge in corrispondenza di una piccola sella raggiungibile anche tramite un altro sentiero che sale direttamente da Pian della Croce. Da qui in avanti la via, anche se non particolarmente segnalata, è assolutamente intuitiva fino alla poco evidente vetta del Monte Salerio (1439 m; 1h 15min): si tratta, infatti di seguire l’ampia cresta fino ad un tratto più ripido nel bosco che conduce alla vetta. Dalla cima del Salerio si prosegue sempre lungo la cresta e in breve si raggiunge una sella boscosa dove è presente un cartello segnaletico. Si piega a destra e si raggiunge la cima del Monte Gemma (1457 m; 15min), boscosa e poco marcata, pochi metri oltre la quale si può godere di splendidi panorami sulla valle del Sacco e sulle montagne che la circondano fino al mare. Per la discesa si torna alla sella tra il Salerio e il Gemma e si imbocca il sentiero segnato a destra che scende a tornanti per una ripida vallecola fino a quota 1100 ca. dove piega a sinistra e raggiunge il il fosso che origina da Pian della Croce che si risale fino a raggiungere il Piano e il fontanile.

Note: Dato il persistere di normative inerenti l’emergenza COVID-19 Il numero massimo di iscritti sarà di 20 ( dando la precedenza ai soci ), le iscrizioni saranno effettuate solo tramite mail o telefono entro venerdì 11-03-2022. Gli iscritti si dovranno presentare all’appuntamento autonomamente nel rispetto delle norme vigenti, muniti di Green pass rafforzato e di modulo di autodichiarazione (scaricabile dal sito)

Assicurazione obbligatoria partecipanti non soci CAI. Contestualmente all’iscrizione all’escursione i non soci CAI dovranno versare in contanti il premio per l’assicurazione obbligatoria infortuni non rimborsabile in caso di annullamento dell’escursione. E’ possibile scegliere tra due combinazioni: premio combinazione combinazione A: 7,.50 €; premio combinazione B: 15,00 €, a queste due combinazioni è possibile aggiungere una quota di 4,00 € per il Soccorso alpino, tale quota a discrezione del responsabile dell’escursione può essere resa obbligatoria.

Dettagli su http://www.cai.it/assicurazione‐3/assicurazione

  • Difficoltà: E
  • Dislivello in salita: m 570
  • Dislivello in discesa: m 570
  • Durata Prevista (ore di marcia): 05.00 h
  • Equipaggiamento: Abbigliamento da montagna (a strati) adeguato alla stagione, obbligatori gli scarponcini alti, ricordate sempre la giacca impermeabile, nonché il cappello parasole ed il cappello ed i guanti di lana (o pile).
  • Appuntamento: 13-03-2022 ore 09:00 Viale Regina Margherita, 112 (Twin’s Bar) Supino

Con l’iscrizione all’escursione il partecipante dichiara di conoscere e accettare
le Regole di comportamento per le escursioni sociali della Sezione di Frascati che trova esposte in sede o visionabili sul sito www.caifrascati.it

 

Dettagli

Data:
13 Marzo

Organizzatori

Silvia Marone +393478189550 Mail silviamarone@yahoo.it
Giuseppe Ciaburri

Luogo

(Twin’s Bar)-Supino
Viale Regina Margherita, 112
Supino, 03019 Italia
+ Google Maps